Archivi tag: comune

I Rovers e le Scolte dell’Agesci Zona di Arezzo presentano le Azioni di Coraggio per la loro Route Nazionale

Volantino JPEGL’Associazione Guide E Scout Cattolici Italiani è lieta di invitarLa sabato 18 aprile, ore 16.30 presso Piazza Guido Monaco, Arezzo (Ar), per una manifestazione in cui saranno presentate ufficialmente le Azioni di Coraggio realizzate nella Provincia di Arezzo e verrà consegnata la Carta del Coraggio alle istituzioni civili e religiose della zona di Arezzo.

Ruote Nazionale 2014 e Azioni di Coraggio

La Route Nazionale è il campo che nell’agosto 2014 ha riunito a San Rossore trentamila scout di tutta Italia con età dai 16 ai 21 anni: tutti i gruppi presenti all’evento si sono resi protagonisti, nei mesi recedenti, di un’azione concreta volta a realizzare un cambiamento positivo nei loro territori, dimostrando coraggio e spirito di servizio nelle realtà dove è emerso bisogno e necessità di volontariato concreto. Queste azioni di coraggio hanno impegnato anche i giovani scout della zona di Arezzo per affrontare e risolvere alcune problematiche e emergenze avvertite da un’analisi del territorio locale. L’impegno avviato in questa fase ha infine trovato espressione nella Carta del Coraggio, il documento scritto a San Rossore che esprime i pensieri e le riflessioni di questi ragazzi e di queste ragazze nei confronti di varie tematiche: territorio e ambiente, cittadinanza e politica, legalità, lavoro ed educazione, chiesa e fede.

Significato di questa giornata.

Nel corso della giornata del 18 aprile, saranno presenti tutti i sette gruppi della zona di Arezzo: Arezzo 14 del centro storico cittadino, Arezzo 2 della parrocchia del Sacro Cuore, Arezzo 7 delle parrocchie di San Marco La Sella e di Sant’Egidio all’Orciolaia, Arezzo 8 della parrocchia di San Donato in Maccagnolo, Casentino 1, Cortona 1 e Valtiberina 1. I ragazzi saranno i protagonisti di un’iniziativa rivolta alle istituzioni civili e religiose, ma anche all’intera cittadinanza, organizzata con l’obiettivo di raccontare il loro percorso per la Route Nazionale, ripercorrere le loro azioni di coraggio e consegnare ufficialmente la Carta del Coraggio.

Annunci

La Zona incontra il Comune di Arezzo

logo-ComuneLo scorso 11 novembre i Responsabili di Zona, Claudia D’Ippolito e Francesco Spadini, sono stati ricevuti dagli assessori del Comune di Arezzo: Barbara Bennati assessore alle politiche dell’educazione e scuola, insieme a Francesco Romizi assessore allo sport e politiche giovanili. Hanno partecipato all’incontro anche Luca Piervenanzi, incaricato stampa e comunicazione di Agesci – Zona di Arezzo e i dirigenti comunali Paola Buoncompagni e Mara Pepi.

Fulcro dell’incontro è stata la presentazione dell’Agesci nel suo livello di Zona all’amministrazione comunale spiegandone i contenuti della proposta educativa e le attività che contraddistinguono l’Agesci in tutta Italia. I Responsabili di Zona si sono poi confrontati con gli assessori e i dirigenti comunali rimarcando che uno degli aspetti fondanti dell’associazione è quello di mettersi al servizio del prossimo. Da qui e soprattutto da quanto la Route Nazionale ci lascia in eredità, nasce la volontà di pensare a future collaborazioni tra Agesci e Comune di Arezzo. Azioni concrete che potranno riguardare il decoro urbano e quindi pulizia di spazi comuni e angoli della città, nuovi e stimolanti luoghi di servizio per i rover e le scolte della Zona, collaborazioni ed iniziative che potranno coinvolgere diversi aspetti della vita cittadina come il sociale, l’integrazione, la cultura, l’educazione e infanzia. Per concludere i Responsabili Claudia e Francesco hanno regalato a ciascuno degli assessori e dei dirigenti presenti una copia dell’ultimo progetto di Zona.

Tutti gli spunti emersi durante l’incontro saranno ripresi anche alla prossima Assemblea di Zona in programma venerdì 21 novembre.